Glasgow Hotels - Hotel a Glasgow – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 2,2 km
da 94,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 69,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,6 km
da 58,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,2 km
da 78,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,0 km
da 109,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 122,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,8 km
da 81,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 58,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,0 km
da 80,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 88,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
da 64,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,4 km
da 69,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 78,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 75,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 10,7 km
da 94,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,8 km
da 80,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 103,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 110,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 10,7 km
da 49,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 150,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 38,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 190,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 174,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 197,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,5 km
da 86,00 €

Glasgow

La più grande città scozzese

Sebbene Glasgow sia la città più grande della Scozia non ne è la capitale, e molti abitanti se ne hanno a male per questo. Si tratta infatti della terza città del Regno Unito per estensione ed è servita dalle principali ferrovie, reti stradali e da un aeroporto internazionale. Glasgow si trova sulla costa occidentale della Scozia e conta una popolazione di un milione e 750 mila abitanti.

Il vecchio e il nuovo, insieme

La pianta della città è un reticolo di strade sulle sponde del fiume Clyde. La città vanta incredibili edifici architettonici del passato tra altri moderni: entrambi stupiscono i turisti. Visitate alcuni degli edifici culturali di Glasgow tra cui la Royal Concert Hall e la Galleria di Arte Moderna, entrambe situate in centro città.

Una città cresciuta tra le avversità

La ricchezza di Glasgow nacque durante il 18esimo secolo, in un periodo in cui era un importante scalo commerciale di importazione dall’estero di zucchero, tabacco e cotone. Il porto principale era conosciuto semplicemente come Port Glasgow. Si trattava di un importante cantiere navale e di un centro leader nel campo dei manufatti, nelle costruzioni dei primi macchinari e delle industrie di carbone. Diventò così una città di primaria importanza e uno dei primi centri a raggiungere quota un milione di abitanti. Durante il 20esimo secolo la città cominciò una fase di declino e soffrì molto nel periodo della Grande Depressione. Molte industrie si spostarono da Glasgow, delocalizzando in altri paesi come il Giappone e la Germania Ovest.

La città ricevette quindi consistenti somme di fondi per rigenerare la propria economia e un vasto programma di ricostruzioni, che ha portato alla realizzazione di alcuni dei più moderni e bei quartieri residenziali e commerciali in Europa.

La caratteristica fondamentale di Glasgow è la capacità di ripresa dei suoi abitanti che hanno mantenuto nel corso del tempo una forte etica familiare e lavorativa, insieme a un senso dell’umorismo che non è davvero secondo a nessuno!

Cibo scozzese ed europeo

Glasgow ha un quartiere conosciuto come West End che è letteralmente invaso di piccoli caffè. Bar, ristoranti: se volete mangiare bene dovete recarvi qui, non rimarrete delusi.

Uno dei posti migliori per lo shopping!

Glasgow è stato votato uno dei migliori luoghi per fare shopping nel Regno Unito, Londra esclusa, con un’offerta di oltre 1500 negozi sia di designer emergenti che di marchi di alta moda. Oltre a tutto questo si trovano piccole boutique con un’ampia offerta vintage e marchi emergenti, delle vere perle di questi tempi. Gli affari migliori? Da Head for Style Mile, Buchanan Street o Princes Square.

Inserisci il periodo in cui desideri viaggiare per ottenere le migliori offerte di hotel.