Vicenza Hotels - Hotel a Vicenza – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 66,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,8 km
da 67,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,4 km
da 64,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,6 km
da 75,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,9 km
da 114,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,3 km
da 55,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,2 km
da 82,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,2 km
da 59,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,1 km
da 79,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,4 km
da 66,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,0 km
da 79,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,0 km
da 75,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 112,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,4 km
da 57,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,9 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,4 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,8 km
da 72,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,5 km
da 59,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,1 km
da 75,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,5 km
da 69,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 6,3 km
da 85,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 6,3 km
da 48,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 6,3 km
da 80,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,0 km
da 89,00 €

Vicenza, per chi ama l'arte e la cultura

Vicenza, una bella città veneta dove antico e moderno convivono senza sforzi, è circondata di prati e valli verdi. Conosciuta soprattutto per il suo legame con il famoso scultore Andrea Palladio, che ha disseminato la città di ville (appunto) palladiane, Vicenza vanta un lungo elenco di monumenti storici e architettonici che soddisferanno anche il turista più esigente. Girovagate tra le vie eleganti del centro, riposatevi in una delle molte piazze della città, curiosate tra i monumenti e splendide ville e sbirciate i soffitti affrescati, gli arredamenti interni, le mura riccamente decorate. Vicenza è anche ricca di musei, visitando i quali potrete farvi un'idea del patrimonio artistico e culturale di questa splendida città.

Tracce di Palladio

La scena architettonica della città è dominata da Palladio, un eccezionale e famosissimo architetto del XVI secolo il cui stile è conosciuto e copiato in tutto il mondo. Milioni di visitatori vengono a Vicenza per vedere alcune delle sue opere più rinomate. L'ultimo suo lavoro, probabilmente il più conosciuto, è il Teatro Olimpico, ispirato agli antichi teatri romani. Gli interni sono spettacolari, le scene in legno – le uniche d'epoca rinascimentale giunte fino a noi – strordinarie, dettagliatissime e di grande effetto. Il Teatro Olimpico è stato riconosciuto dall'UNESCO Patrimonio mondiale dell'Umanità.

Un altro esempio del lavoro del Palladio è la Basilica Palladiana, anch'essa Patrimonio UNESCO e Monumento Nazionale. La Basilica è un edificio pubblico a logge che si trova in Piazza dei Signori. Un tempo sede delle magistrature pubbliche e di varie botteghe, oggi è sede di mostre d'arte e architettura

Un salto nel passato

A Palazzo Chiericati è conservata l'importante collezione di reperti storici e artistici del Museo Civico. L'esibizione racconta di un ricco passato e di epoche gloriose, indietro nel tempo fino ai Romani. Tra antiche ceramiche e reliquiari religiosi, curiosate tra le teche e ammirate la grazia di alcuni dipinti, di alcuni manufatti antichi.

Un baccalà da leccarsi i baffi

di ottime esperienze gastronomiche, Il Querini da Zemin è un ristorante elegante che impressiona anche I critici più severi. Al Querini si privilegiano ingredienti di ottima qualità e prodotti stagionali. Tra le specialità della casa, provate il baccalà alla vicentina, i paccheri di Gragnano con pesto di pistacchi di Bronte, pomodorini e burrata, o il petto d’anatra Barberie, porcini arrostiti ed il suo ristretto ai lamponi. (Viale del Sole, 142, 36100 Vicenza)

Inserisci il periodo in cui desideri viaggiare per ottenere le migliori offerte di hotel.