Rotterdam Hotels - Hotel a Rotterdam – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 4,5 km
da 120,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,9 km
da 85,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,1 km
da 201,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 145,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 174,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 11,8 km
da 105,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 156,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,0 km
da 128,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,7 km
da 129,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,6 km
da 59,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 220,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 13,8 km
da 85,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 6,8 km
da 109,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 64,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,4 km
da 140,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,2 km
da 125,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,0 km
da 72,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,1 km
da 129,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,8 km
da 114,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 6,6 km
da 80,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 110,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 171,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,8 km
da 74,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,3 km
da 60,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 14,6 km
da 74,00 €

Rotterdam

Rotterdam è la seconda città dell’Olanda per popolazione e si trova nella parte meridionale dello stato.

La città di Erasmo

Il cittadino più famoso di Rotterdam è stato sicuramente Erasmo, filosofo rinascimentale e grande viaggiatore al quale è intitolato (oltre al famoso scambio studentesco Erasmus) anche il Ponte Erasmo, il maggiore della città. Costruito negli anni Novanta viene chiamato dagli abitanti “il cigno”, per il suo pilone inclinato che ricorda l’animale.

Il panorama migliore della città lo godrete dallaTorre Euromast, una costruzione degli anni Sessanta, che rispecchia il fervore architettonico di questa città e che oggi è una tappa irrinunciabile per tutti i turisti. Attenti se soffrite di vertigini: la torre arriva a quota 186 metri.

Arte e novità

Rotterdam è una città giovane e piena di fermento culturale, qui si costruiscono spazi espositivi davvero unici. Se siete appassionati di arte e design fate un giro al Kunsthal Museum, progettato dall’architetto Rem Koolhaas, su uno spazio di oltre 3000 metri quadrati: dalla fotografia alla pittura le esposizioni temporanee variano di continuo; la proposta comprende laboratori didattici per i più piccoli. Per scattare una foto ricordo che rispecchi bene l’atmosfera di questa città andate alle Case cubiche, abitazioni gialle realizzate negli anni Ottanta, anch’esse davvero fuori dal comune.

La cucina a Rotterdam

In un “porto di mare” si può assaggiare di tutto, pare che chiunque sia passato di qui abbia lasciato un piatto speciale ed esotico da cucinare, perciò sarete fortunati a Rotterdam soprattutto se amate sperimentare ed assaggiare, dai piatti africani a quelli turchi. Nelle brasserie locali invece ordinate pesce, siamo pur sempre sulla costa, o la zuppa di piselli, una delle più consumate in tutto il paese. Concludete con i golosissimi Bossche Bollen, delle specie di bignè ripieni di panna montata e con un colata di cioccolato sopra.

Come arrivare

Rotterdam ha un aeroporto efficiente e il maggiore porto di tutta Europa, con una storia secolare alle spalle e un’ottima innovazione e integrazione industriale. I collegamenti ferroviari sono funzionali non solo con il nord del paese ma anche con i vicini Belgio e Olanda. All’interno della città muovetevi in bicicletta, come accade in gran parte dell’Olanda, oppure scegliete la metropolitana, che ha tre linee.