Alberghi a Firenze, Piazza della Signoria

Prenota l’hotel in modo rapido e semplice

Tutti gli hotel a Firenze, Piazza della Signoria e dintorni

Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 241,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 199,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 238,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 280,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 400,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 260,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 287,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 360,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 269,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 179,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 116,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 121,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 600,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 127,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 233,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 311,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 189,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 134,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 279,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 173,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 152,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 314,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 260,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 151,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 219,00 €

Piazza della Signoria

Piazza della Signoria è la piazza centrale di Firenze caratterizzata da una particolare forma ad L e dalla presenza di numerose ed importanti opere d’arte e architettura: sulla piazza si affacciano infatti Palazzo Vecchio (sede dell’amministrazione pubblica nel Duecento), il monumento equestre di Cosimo I del Giambologna, la Fontana del Nettuno di Bartolomeo Ammannati e Giambologna, una riproduzione della scultura raffigurante il Marzocco (il leone con lo stemma di Firenze) e le riproduzione del bronzo di Giuditta e Oloferne, il David di Michelangelo (l’originale è conservato nella Galleria dell’Accademia) ed il gruppo marmoreo di Ercole e Caco di Baccio Bandinelli.


Altre sculture sono ospitate nella parte sinistra della piazza detta Loggia della Signoria o anche Loggia dei Lanzi. Tra le più importanti troviamo il Perseo di Benvenuto Cellini, che ritrae l’eroe greco che mostra la testa di Medusa appena uccisa, le virtù Teologali e Cardinali, la Fortezza, la Temperanza, la Giustizia, la Prudenza, la Fede e la Carità. Nella parte inferiore della facciata di Palazzo Vecchio, alla destra dell’ingresso, è possibile ammirare un particolare graffito: si tratta di quello che i fiorentini chiamano “l’importuno”.


La leggenda narra che sia opera di Michelangelo Buonarroti e che rappresenti un uomo che era solito importunare l’artista con lunghe e noiose chiacchiere. Michelangelo, durante una di queste conversazioni, decise allora di ritrarlo sul muro con uno scalpello.

Le stelle si basano su un'autoclassificazione degli hotel, così come sulle esperienze di HOTEL INFO e dei suoi clienti. I dettagli sono disponibili in Condizioni Generali di Contratto.

Protocollo di pulizia e sicurezza COVID-19

Garantire la salute e la sicurezza degli ospiti degli hotel è di importanza fondamentale. Gli hotel con una etichetta di ispezione hanno dimostrato di aver introdotto misure protettive migliorative per aiutare a mitigare la diffusione di COVID-19 all'interno delle loro strutture.

Ispezione di un esperto
L'hotel è stato ispezionato da un esperto in igiene, pulizia e disinfezione

Auto ispezione
L'hotel è stato sottoposto a un processo di autovalutazione delle sue misure di protezione

Maggiori informazioni