Eindhoven Hotels - Hotel a Eindhoven – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 3,5 km
da 86,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 98,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 90,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 187,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,3 km
da 113,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,4 km
da 146,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 122,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,0 km
da 143,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 115,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,0 km
da 89,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,6 km
da 78,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 69,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 76,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 171,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 105,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,0 km
da 85,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 19,4 km
da 76,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 58,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,9 km
da 49,00 €

Eindhoven, una scoperta per gli appassionati d'arte

Generalmente i turisti la snobbano, tutti presi da mete più famose, come Amsterdam o Rotterdam, eppure Eindhoven avrebbe molto da offrire e meriterebbe più di uno sguardo distratto, passandole attraverso. In meno di un secolo Eindhoven si è trasformata da villaggio di provincia a centro cosmpolita, e oggi è una città vivace e innovativa, officina del design olandese. Alla prima occhiata, è l'architettura – audace e futuristica – a colpire il visitatore, seguita però a ruota dai molti musei e dalle mostre temporanee che rendono Eindhoven il luogo ideale per gli amanti dell'arte e della cultura.

Audaci architetture e edifici per gli alieni

Eindhoven è una città sperimentatrice, lo si capisce immediatamente. Basta abbracciare con lo sguardo il paesaggio che vi circonda: ovunque vi troviate, è probabile riusciate a vedere uno o più edifici dalle linee taglienti e slanciate, frutto dell'approccio moderno e innovatore dell'architettura olandese. Uno degli esempi più significativi e conosciuti del design di Eindhoven è l'Evoluon, un edificio ultramoderno a forma di fungo, o di UFO, costruito cinquant'anni fa (nel 1966) e ormai diventato uno dei simboli della città. L'Evoluon venne commissionato per celebrare il 75° anniversario e i successi di una delle maggiori aziende olandesi, ma con il tempo si è caricato di ulteriore significato e oggi ben rappresenta lo spirito dinamico e lungimirante di Eindhoven tutta.

Un pomeriggio con Picasso e Kandinskiy

Il museo di arte moderna e contemporanea della città, il Van Abbemuseum, è uno tra i più importanti al mondo per la sua ricca collezione di sculture (più di mille) e dipinti di alcuni degli artisti più famosi di sempre, da Picasso a Chagall, da Mondrian a Braque a Kandinsky. La sofisticata galleria ospita anche un'interessante selezione di opere realizzate da importanti nomi dell'arte contemporanea.

Cucina da stadio

L'Avant-Garde van Groeninge è un ristorante da stella Michelin, e si trova all'interno dello stadio di Eindhoven, il Philips Stadion. Gli interni sono molto eleganti e il menu invitante ed elaborato; tra i vari piatti da assaggiare ci sono anguille affumicate e asparagi sottaceto, orata croccante con feta, tarte tatin di scampi. Una cena qui è certamente consigliata per chi volessere provare ii gusti della tradizione culinaria olandese, reinventati in maniera creativa. (Philips Stadium, Frederiklaan 10d, 5616 Eindhoven, Olanda)