København Hotels - Hotel a København – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 1,4 km
da 194,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,5 km
da 134,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
da 174,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,0 km
da 84,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,1 km
da 147,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,4 km
da 179,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 198,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 205,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 154,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,5 km
da 93,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,9 km
da 165,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,2 km
da 146,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,9 km
da 114,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 206,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 93,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 194,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,7 km
da 148,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,9 km
da 93,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 10,0 km
da 108,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 13,0 km
da 188,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,3 km
da 114,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
da 218,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,6 km
da 154,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,5 km
da 138,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 6,4 km
da 165,00 €

Copenaghen

La capitale della Danimarca è affacciata sul Mare de Nord e costruita sulle isole Amager e Sjælland.

Il simbolo della città

La prima cosa che si immagina pensando a Copenaghen è di sicuro la Sirenetta. La statua rappresenta un personaggio di fantasia di una fiaba del danese Andersen, ed è posta sul lungomare, appoggiata su una roccia. Fatta di bronzo è alta poco più di un metro ed è meta di ogni turista che si rispetti.

Nelle vicinanze si trova la Fortezza del Kastellet, un forte con la pianta a forma di stella che oggi è visitabile e al suo interno ha abitazioni caratteristiche, di colore rosso.

In pieno centro poi si trova il Castello di Rosenborg, palazzo rinascimentale già dimora di reali con una collezioni di gioielli della corona visitabile.

Luoghi insoliti

Se siete appassionati astrofili sarete entusiasti della Torre Circolare, nata come osservatorio nel 1600 e ancora oggi utilizzabile e funzionante. È dotata di un telescopio e per chi invece volesse limitarsi a quello che sta sotto il cielo… è sicuramente un ottimo luogo panoramico per vedere la città dall’alto!

Per un momento di relax e divertimento avrete a disposizione i Giardini di Tivoli, un’immensa area che ospita sia un Parco vero e proprio con verde e animali che un’area luna park con montagne russe e d’estate, molti eventi musicali e culturali.

Cosa mangiare

La cucina danese si distingue rispetto a quella nordica media. Stuzzicate l’appetito con pane nero spalmato di burro e condito con olive e altre specialità, lo Smorrebrod. Potete accompagnare con una birra nazionale tra cui spiccano Carlsberg e Tuborg. Proseguite con le Frikadeller, delle polpette di carne di maiale o di bovino schiacciate e fritte in padella. Assolutamente locale poi la carne marinata di renna, con patate e sugo. Pare infine che i biscotti natalizi allo zenzero, oggi famosi in tutto il mondo, che a Copenaghen si chiamano Peppernoder, siano nati qui.

I collegamenti

Da Copenaghen arriverete facilmente in Svezia, per la precisione a Malmo, grazie al Ponte di Oresund che collega le due città con un tratto di 15 chilometri inaugurato nel 2000. La città è servita da due aeroporti, il maggiore, Kastrup, è noto per la sua efficienza a livello mondiale. Il Porto, oltre ad avere funzioni commerciali è luogo di approdo e partenza per molte crociere nei mari del Nord. Per spostarvi all’interno della città potrete usare vari trasporti pubblici, dagli autobus alla metropolitana, tutti molto funzionali ma il mezzo più veloce e più gettonato qui è sicuramente la bicicletta: Copenaghen è famosa per le sue piste ciclabili e la sua filosofia green.

Inserisci il periodo in cui desideri viaggiare per ottenere le migliori offerte di hotel.