Emozioni culturali sull’isola dei Musei

L'Isola dei Musei e altre perle artistiche di Berlino

  • Berlin-Museumsinsel

Che opinione si ha di una città che esilia su un’isola i propri tesori artistici e culturali? La domanda trova risposta in un avventuroso viaggio all’isola dei musei (Museumsinsel) di Berlino, dove si concentra parte della cultura della capitale, al cospetto di divinità nordiche e bellezze egizie scolpite nella pietra. Una particolare vacanza su un’isola ancora più particolare.  

Avventure “isolane”

Il viaggio culturale ha inizio ancora prima dell’ingresso al museo, poiché la Museumsinsel ospita http://www.hotel.de/citymoments/wp-admin/edit.php?post_type=propertyregolarmente 200 nazioni, che s’intrattengono in almeno 300 lingue diverse, per un mix di fascino internazionale e volti berlinesi particolarmente divertente. Senza dimenticare l’egiziana Nefertiti, considerata dai tedeschi una donna estremamente bella e attraente.

Museo Egizio

Bodestraße 1 - 3, 10178 Berlino, Germania

Dal regno degli Antichi Egizi l’itinerario ci porta in Turchia, poiché il “Pergamonmuseum” accoglie il magnifico altare di Pergamo. Successivamente l’isola dei musei accompagna i visitatori alla scoperta del regno bizantino, all’interno del “Bode-Museum”, e delle divinità nordiche come Thor e Odino nel museo “Neues Museum”.

+

Café Wilhelm

Am Kupfergraben 4, 10117 Berlin, Deutschland

Dopo questa concentrazione di cultura siamo pronti per un altro tipo di isola, quindi, ci concediamo una sosta al “Café Wilhelm”, dove ogni ospite viene servito come se fosse il re Federico Guglielmo III (König Friedrich Wilhelm der III) in persona.

 

A un passo dai tesori artistici di ogni epoca

Museo Ebraico

Lindenstr. 9-14, 10969 Berlino, Germania

La scena artistico-culturale di Berlino oltrepassa i confini dell’isola dei musei. Solo il museo ebraico (Jüdisches Museum) con il suo spettacolare edificio e i suoi tesori artistici che abbracciano oltre 2000 anni di storia possiede più attrazioni culturali (riunite nella nuova e antica costruzione) di alcune città tedesche.

60
minuti

Hamburger Bahnhof - Museum für Gegenwart

Invalidenstr. 50-51, 10557 Berlin, Deutschland

Senza dimenticare le innumerevoli gallerie, come ad esempio la “Gemäldegalerie” che è ricca di opere dei secoli dal XIII al XVIII, noti come gli “Alte Meister”. L’antica e la nuova galleria nazionale vi offrono la possibilità di ammirare opere d’arte del XIX-XX secolo: la “Neue Nationalgalerie” sorge in Potsdamer Straße e la “Alte Nationalgalerie” sull’isola dei musei.

+

Bötzow Privat

Linienstr. 113, 10115 Berlin, Deutschland

Le attrazioni culturali affascinano i visitatori, sebbene le opere d’arte siano come velate dalla patina dei secoli. Ecco perché a Berlino si è sviluppata una scena artistica fresca e giovane, che è di casa soprattutto nel quartiere “Scheunenviertel” e nel “Berlin Gallery District”, che accolgono menti creative internazionali in grado di presentare emozionanti e sconosciute opere a un grande o piccolo pubblico. Sedendo in compagnia di artisti nel locale “Bötzow-Privat”, assaporando delicate ricette e bevande berlinesi e chiacchierando piacevolmente, ammiriamo i protagonisti delle gallerie comunali di Berlino, come la “Galerie im Turm” e la “Galerie im Saalbau”.

Ma c’è dell’altro…

Tuttavia manca ancora qualcosa per essere autentici intenditori della cultura di Berlino, che offre (oltre alle immagini) anche e soprattutto parole, come quelle che potrete ascoltare presso i seguenti teatri: “Deutsches Theater”, “Berliner Ensemble”, “Maxim Gorki Theater”, “Schaubühne am Lehniner Platz”, il teatro all’aperto nel parco “Monbijoupark” e altri ancora. Senza dimenticare le perle musicali alla “Berliner Philharmonie”, allo “Staatstheater” e presso tutte le Opere della città, quali “Deutsche Oper”, “Staatsoper” e “Komische Oper”. È così: l’isola dei musei non è altro che una metafora, poiché l’intera città è una magnifica isola di cultura. Vale sempre la pena, quindi, fissare un importante appuntamento di lavoro nella capitale tedesca, in modo da poter apprezzare (anche se rapidamente) le bellezze della sua scena culturale.     Immagini
  • 1. Slider: hans905, CC BY-NC-SA 2.0
  • Neues Museum Berlin: Janericloebe, gemeinfrei
  • Jüdisches Museum Berlin: malditofriki, CC BY-SA 2.0
  • Hamburger Bahnhof Berlin: Norro, CC BY-SA 3.0
  • Bötzow privat: Mit freundlicher Genehmigung des Bötzow privat

HOTEL DE

Siamo un team giovane, dinamico e internazionale, con membri provenienti da Germania, Francia, Spagna, regno Unito, Italia e Olanda. Ci piace scrivere dei nostri viaggi e condivedere le nostre esperienze. Godetevi i nostri citymoments - Divertitevi leggendo ed esplorando insieme a noi! HOTEL DE Content…

scopri di più

Potrebbe interessarti anche

Die Hamburger Speicherstadt.

Jogging ad Amburgo: dall’Altstadt all’Hafencity

Pronti a partire per un tour di 5 km alla scoperta del quartiere del centro… Leggi di più

Der Arc de Triomf in Barcelona

Jogging a Barcellona: Ciutat Vella e Poblenou

Barcellona è contraddistinta da mare e montagna. Scoprite una parte del centro, attraversate magnifici parchi… Leggi di più

Im Brechts wird Wiener Schnitzel aufgetischt.

Brechts

“Komm und setz dich, lieber Gast!” (Gentile ospite, vieni e accomodati), diceva Brecht e ancora… Leggi di più

Alexander Harbich, CC BY-ND 2.0

Jogging nel centro di Amburgo

Questo percorso è uno dei grandi classici alla scoperta della parte antica della città anseatica.… Leggi di più