Casablanca Hotels - Hotel a Casablanca – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
da 1.015,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 61,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,6 km
da 139,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,2 km
da 61,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 137,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,0 km
da 73,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,1 km
da 83,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 82,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,0 km
da 74,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 454,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 127,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,0 km
da 84,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,0 km
da 60,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,3 km
da 127,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
da 79,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,0 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 7,3 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,0 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,0 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 5,7 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,3 km

Casablanca

Chi visita Casablanca si ritrova in una città speciale: affacciata sull'Atlantico è la più popolosa del Marocco con i suoi oltre 4 milioni di abitanti, che arrivano a quasi 7 se si considera tutta l'area metropolitana. Pur non essendo la capitale amministrativa del Marocco, con il suo grande porto è di primaria importanza economica per tutto il Maghreb.

Cosa vedere

Nata grazie a un'iniziativa coloniale portoghese nel XIV secolo, fu sotto la dominazione francese nei primi anni del 1900. Risale a solo 20 anni fa il monumento più importante laMoschea di Hassan II, che è tuttavia imperdibile, con il suo minareto di ben 210 metri di altezza e una capienza di oltre 25mila persone. Per respirare la vera atmosfera di Casablanca inoltratevi nella Medina Vecchia, con le sue viuzze ammassate una sull'altra e racchiuse tra le mura. Una passeggiata ottima per capire la città e acquistare qualche souvenir. Pur non essendo una meta marittima se volete un po' di divertimento e i classici locali da lungomare, per trascorrere una serata piacevole e alla moda, puntate su la spiaggia di Ain Diab.

Come arrivare

Per volare su Casablanca c’è l’Aeroporto Internazionale Mohammed V, con due terminal e un traffico da 6 milioni di passeggeri l’anno: solo una trentina di chilometri lo separano dal centro città. Il porto, oltre ad essere un fondamentale scalo commerciale è anche meta di numerose crociere. Dal punto di vista delle infrastrutture e dei trasporti Casablanca è tra le città più all’avanguardia in tutta l’Africa. Potrete servirvi di ben 3 stazioni ferroviarie, e della nuovissima tranvia che attraversa la città. È anche in programma la costruzione della metropolitana.

Cosa mangiare

Cominciate con il cous cous, senza dubbio il piatto nazionale, disponibile spesso anche in versioni vegetariane. Provate poi la Tajine, una serie di ricette di carne, soprattutto pollo o agnello, che prendono il nome dalla pentola di coccio nella quale vengono cotte. Si tratta di un sistema di cottura molto lento che mantiene la carne morbida e “stufata”. E poi volete mettere il colpo d’occhio di una Tajine colorata in tavola?

Inserisci il periodo in cui desideri viaggiare per ottenere le migliori offerte di hotel.