Hotel a Bolzano

Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 138,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,6 km
da 153,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,9 km
da 120,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 220,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
da 157,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,0 km
da 206,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 334,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,2 km
da 263,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,9 km
da 166,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,1 km
da 89,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,3 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,3 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,3 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 4,0 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,2 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 22,5 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,1 km
da 124,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,1 km
da 80,00 €

Bolzano, Città con vocazione turistica

Bolzano, capoluogo dell’Alto Adige è una città con vocazione turistica molto amata sia da visitatori provenienti da tutta Italia, ma anche d’Europa. Il cuore della città è senza dubbio Piazza Walther: è qui che d'inverno si tengono i mercatini di Natale, forse i più belli e tipici di tutta la penisola, e che tutte le manifestazioni di rilievo hanno la loro cornice. Ma oltre la bellezza del territorio e del paesaggio Bolzano è turisticamente attrezzata, e ricca di cultura.

Il Museo Archeologico e l’uomo venuto dal ghiaccio

Passeggiando nel centro storico di Bolzano si può visitare il Museo Archeologico dell'Alto Adige, che documenta la preistoria e la storia dell’Alto Adige, dalla fine dell’ultima era glaciale all’età carolingia. Nel museo sono esposti materiali dell’età della pietra, del rame, del bronzo e del ferro. Ma la vera attrattiva del museo, che attira migliaia di turisti è Otzi l'uomo venuto dal ghiaccio, in Italia più noto come la mummia del Similaun, che è esposto con il suo intero equipaggiamento.

Bolzano e i castelli

Per chi vuole immergersi in un'atmosfera d'altri tempi, di dame e cavalieri, il territorio dell'Alto Adige è l'ideale, perché ricco di numerose residenze fortificate e castelli. Tra quelli integri e ben conservati e quelli diroccati o i ruderi, se ne contano circa quattrocento, la gran parte visitabili. Anche a Bolzano ce ne sono molti e sono una caratteristica della città. Uno dei simboli del territorio altoatesino è il Castel Firmiano (in tedesco Schloss Singmundskron), situato nella parte sud-occidentale della città, oggi sede del Museo della montagna del famoso scalatore Reinhold Messner, il Messner Mountain Museum Firmian. Tra i più importanti c'è il Castel Flavon, un castello medievale con bellissimi affreschi cinquecenteschi, il Castel Mareccio nel centro storico cittadino e il Castel Roncolo detto il “maniero illustrato” perché conserva splendidi affreschi medievali che narrano scene di vita cortese.