Hotel a Bolzano

Distanza (in linea d'aria)
  • 2,8 km
da 181,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,7 km
da 157,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,9 km
da 154,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,1 km
da 127,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,5 km
da 105,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,1 km
da 140,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,7 km
da 198,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,1 km
da 118,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,4 km
da 157,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,7 km
da 105,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,9 km
da 88,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 102,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,7 km
da 110,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,9 km
da 99,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,6 km
da 634,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,8 km
da 135,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 22,5 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,2 km
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,0 km
da 115,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,8 km
da 141,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,1 km
da 82,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,2 km
da 344,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,3 km
da 144,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,6 km
da 169,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,7 km
da 114,00 €

Bolzano, Città con vocazione turistica

Bolzano, capoluogo dell’Alto Adige è una città con vocazione turistica molto amata sia da visitatori provenienti da tutta Italia, ma anche d’Europa. Il cuore della città è senza dubbio Piazza Walther: è qui che d'inverno si tengono i mercatini di Natale, forse i più belli e tipici di tutta la penisola, e che tutte le manifestazioni di rilievo hanno la loro cornice. Ma oltre la bellezza del territorio e del paesaggio Bolzano è turisticamente attrezzata, e ricca di cultura.

Il Museo Archeologico e l’uomo venuto dal ghiaccio

Passeggiando nel centro storico di Bolzano si può visitare il Museo Archeologico dell'Alto Adige, che documenta la preistoria e la storia dell’Alto Adige, dalla fine dell’ultima era glaciale all’età carolingia. Nel museo sono esposti materiali dell’età della pietra, del rame, del bronzo e del ferro. Ma la vera attrattiva del museo, che attira migliaia di turisti è Otzi l'uomo venuto dal ghiaccio, in Italia più noto come la mummia del Similaun, che è esposto con il suo intero equipaggiamento.

Bolzano e i castelli

Per chi vuole immergersi in un'atmosfera d'altri tempi, di dame e cavalieri, il territorio dell'Alto Adige è l'ideale, perché ricco di numerose residenze fortificate e castelli. Tra quelli integri e ben conservati e quelli diroccati o i ruderi, se ne contano circa quattrocento, la gran parte visitabili. Anche a Bolzano ce ne sono molti e sono una caratteristica della città. Uno dei simboli del territorio altoatesino è il Castel Firmiano (in tedesco Schloss Singmundskron), situato nella parte sud-occidentale della città, oggi sede del Museo della montagna del famoso scalatore Reinhold Messner, il Messner Mountain Museum Firmian. Tra i più importanti c'è il Castel Flavon, un castello medievale con bellissimi affreschi cinquecenteschi, il Castel Mareccio nel centro storico cittadino e il Castel Roncolo detto il “maniero illustrato” perché conserva splendidi affreschi medievali che narrano scene di vita cortese.

Inserisci il periodo in cui desideri viaggiare per ottenere le migliori offerte di hotel.