Barcellona Hotels - Hotel a Barcellona – HOTEL INFO

Distanza (in linea d'aria)
  • 0,4 km
da 187,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,7 km
da 108,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,0 km
da 68,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,8 km
da 129,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,2 km
da 89,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,5 km
da 90,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 195,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,9 km
da 119,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,6 km
da 82,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,6 km
da 109,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 155,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,5 km
da 106,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,5 km
da 107,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,2 km
da 95,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 144,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 139,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,4 km
da 110,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,5 km
da 108,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 2,1 km
da 101,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,2 km
da 72,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 0,0 km
da 999,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,6 km
da 175,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,6 km
da 101,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 1,2 km
da 49,00 €
Distanza (in linea d'aria)
  • 3,7 km
da 115,00 €

Barcellona

Barcelone

Barcellona è la capitale della Catalogna, del divertimento e dei giovani. Divenuta negli ultimi dieci anni soprattutto una meta turistica di primissimo ordine ha racchiuse in sé diverse anime. Basti pensare all’offerta marittima, con la famosa spiaggia di Barceloneta e i circa 4 chilometri di spiagge raggiungibili in pochi minuti dal centro città.

A spasso sulla Rambla

Il cuore della città è senza dubbio la Rambla, che termina da un lato a Plaza Catalunya e dall’altro al Monumento a Cristoforo Colombo: un lungo viale pedonale costellato da bancarelle, locali per bere l’aperitivo e assaggiare le tapas, piccoli ristorantini e negozi. Sulla Rambla incontrerete qualcuno a qualsiasi ora del giorno e della notte.

L’architettura di Gaudì

Non si può slegare il nome di Barcellona da quello di Gaudì, l’architetto attivo nei primi anni del 1900 che ha conferito un’impronta unica alla città con il suo stile un poco surreale. Basta pensare alla Sagrada Familia, la basilica iniziata nel 1882 e ancora oggi incompiuta, ma funzionante e visitabile, con le sue guglie e le decorazioni esagerate. E ancora il grandissimo Parco Guell, dove regnano sovrani i mosaici colorati: fu pensato inizialmente come zona residenziale dotata di tutti i servizi e oggi è un parco cittadino. Non perdetevi la grande terrazza irregolare. E ancora Casa Battlò e La Pedrera, due palazzi dove subito saltano all’occhio le linee curve e irregolari delle pareti. Per un pomeriggio di shopping, con vista su molti palazzi di Gaudì, scegliete Passeig de Gràcia.

Il quartiere gotico

Il cuore antico di Barcellona è invece il quartiere gotico con le sue viuzze strette e la Cattedrale, eretta appunto in stile gotico nel 1400. Placa Reial si può considerare il centro di questa zona, che è sede anche degli antichi centri di potere, come ad esempio il Municipio. Tra i musei più visitati sicuramente c’è il Museo Picasso, con una ricca collezione di opere del pittore.

Il Montjuïc

Nella zona sud di Barcellona, non distante dalla fiera, troverete un piccolo promontorio che offre una vista sulla città e ospita varie attrazioni: all’interno del monumentale Palazzo Nazionale è ospitato ad esempio il Museo Nazionale d’arte della Catalogna (MNAC) .

Cosa assaggiare

A Barcellona fatevi conquistare dalle tapas. Anzi componete la vostra cena girando di locale in locale e accompagnando ogni bevuta con patatas bravas (patate condite con una salsa di pomodoro piccante), anelli di calamari fritti, ma anche formaggi e crocchette in una varietà di sapori da gustare sia caldi che freddi.

Come arrivare

L’aeroporto principale è quello di El Prat, ma a circa un’ora ci sono altri due aeroporti minori: quello di Girona e quello di Reus. Il porto di Barcellona è fondamentale come scalo merci ed è anche approdo turistico per navi da crociera. In auto, in circa due ore, si giunge al confine con la Francia. La stazione ferroviaria principale della città è quella di Sants.

Inserisci il periodo in cui desideri viaggiare per ottenere le migliori offerte di hotel.