Hotel L'Aia – prenota alberghi su hotel.info

Hotel consigliati a L'Aia

BEST WESTERN Hotel Petit
Groothertoginnelaan 42
2517 EH L'Aia
NH Den Haag
Prinses Margrietplantsoen 100
2595 BR L'Aia
NH Atlantic Den Haag
Deltaplein 200
2554 EJ L'Aia
Carlton Beach Hotel
Gevers Deynootweg 201
2586 HZ L'Aia
Worldhotel Bel Air The Hague
Johan De Wittlaan 30
2517 JR L'Aia
Ibis Den Haag Scheveningen
Gevers Deynootweg 63
2586 L'Aia
Hampshire Hotel - Babylon Den Haag
Bezuidenhoutseweg 53
2594 AC L'Aia
Parkhotel Den Haag
Molenstraat 53
2513 BJ L'Aia
Carlton Ambassador Hotel
Sophialaan 2
2514 JP L'Aia
Hotel Corel
Badhuisweg 54-56
2587 CJ L'Aia
Court Garden Hotel - Ecodesigned
Laan van Meerdervoort 96
2517AR L'Aia
Hotel Maurits
van Aerssenstraat 65
2582 JG L'Aia
Delta Hotel
Anna Paulownastraat 8
2518BE L'Aia
Badhotel Scheveningen
Gevers Deynootweg 15
2586 BB L'Aia
Hotel Sebel
Prins Hendrikplein 20
2518 JC L'Aia
City Hotel
Renbaanstraat 1
2586 EW L'Aia
Hotel Mozaic Den Haag
Laan Copes van Cattenburch 38-40
2585 GB L'Aia
Hampshire Hotel - 108 Meerdervoort Den Haag
Laan van Meerdervoort 108
2517 AS L'Aia
Hotel Bor
Haagsestraat 53
2587TG L'Aia
Paleis Hotel
Molenstraat 26
2513 BL L'Aia
Hotel Plato
Nieuwe Parklaan 125
2587 BR L'Aia
Hotel La Ville
Veenkade 5-6
2513EE L'Aia
Short Stay Kropholler Apartments
Berkenbosch Blokstraat 9
2586 HD L'Aia
Hotel 't Witte Huys
Bosschestraat 2
2587 HE L'Aia
Novotel Den Haag World Forum
Johan de Wittlaan 42-44
2517 JR L'Aia

L’Aia

L’Aia è la sede amministrativa del governo olandese, pur non essendo la capitale del Paese.

I luoghi imperdibili

Cominciate dai luoghi istituzionali: il Palazzo del Parlamento, il vecchio Municipio, e soprattutto Palazzo Noordeinde, una delle residenze dei reali olandesi, che risiedono a L’Aia, non ad Amsterdam, elegante ed in pieno centro. E ancora il Palazzo della Pace, nato alla fine della Prima Guerra Mondiale, e in perfetta sintonia con altre famose istituzioni dell’Aia, come le molte commissioni internazionali per i diritti dell’uomo. L’Aia infatti è un importante sede delle Nazioni Unite.

Quando sarete stanchi di camminare potrete prendere a noleggio una bicicletta, mezzo di trasporto preferito qui visto che la zona è pianeggiante, e andare sulla lunga spiaggia di sabbia di Scheveningen, la località balneare più famosa della nazione, ben attrezzata e con il parco Sea Life.

I musei “speciali”

I musei dell’Aia hanno una marcia in più e davvero non vi annoieranno. Il Museo Escher, dedicato al pittore olandese morto nel 1972 è una mostra permanente di alcune sue opere. Famoso per creare disegni che sembrano infiniti, incatenati e ritraggono una realtà alterata, potrete immergervi in un’atmosfera dove niente è come sembra, in cui gli effetti ottici e l’immaginazione sono di casa.

Per gli appassionati di scultura invece c’è il museo Beelden aan Zee, situato nella zona di Scheveningen: nato da una collezione privata espone enormi statue metalliche all’aperto e statue più piccole, ma con mostre che ruotano più volte davanti l’anno, nei luoghi interni.

Cosa assaggiare

Le Haagse Hopjes sono le caramelle tipiche dell’Aia, al gusto di cioccolato e caramello, dolci ed energetiche da tenere in tasca mentre visitate la città: da portare a casa sono il souvenir perfetto. Se passate da queste parti a Capodanno festeggerete con gli Oliebollen, bomboloni fritti bene augurali. L’aringa in salamoia è qui, come nel resto dell’Olanda, il piatto a cui la gente comune è più affezionata.

I trasporti

L’Aia “condivide” gli scali aeroportuali con Rotterdam , che si trova a 20 chilometri, e con Amsterdam e quindi pur non avendo un proprio scalo è facile volare sulla città. Ha anche un piccolo porto. Le autostrade che arrivano dall’interno del paese sono tre: A4, A12 e A13. In auto o in treno vi basteranno 50 minuti per raggiungere Amsterdam. Il tram è il mezzo più usato in città, seguito dagli autobus.