Hotel a Firenze

Hotel consigliati a Firenze

Villa Tolomei Hotel & Resort
Via di Santa Maria a Marignolle 10
50124 Firenze
Hotel Monna Lisa
Borgo Pinti 27
50121 Firenze
Residenza dei Pucci
Via de Pucci 9
50122 Firenze
Hotel Leonardo Da Vinci
Via Guido Monaco 12
50144 Firenze
Promenade
Vicolo del Canneto 2
50125 Firenze
Hotel Boccaccio
Via della Scala 59
50123 Firenze
Hotel Villa Gabriele D'Annunzio
Via Gabriele D Annunzio 141 a-b
50135 Firenze
B&B Hotel Firenze Nuovo Palazzo Di Giustizia
Viale Alessandro Guidoni 87
50127 Firenze
J and J Hotel
Via di Mezzo, 20
50121 Firenze
Athenaeum Personal Hotel
Via Camillo Cavour 88
50129 Firenze
C-Hotels The Style Florence
Piazza della Stazione 10
50123 Firenze
Nilhotel
Via Eugenio Barsanti 27 a/b
50127 Firenze
Hotel Club
Via Santa Caterina da Siena 11
50123 Firenze
Il Giglio Rosso B&B
Via Guido Monaco 25
50144 Firenze
Hotel Roma
Piazza di Santa Maria Novella 8
50123 Firenze
Hotel City
Via Sant'Antonino, 18
50123 Firenze
Porcellino Gallery Art and Boutique B&B
Piazza di Mercato Nuovo 4
50123 Firenze
Hotel Privilege
Lungarno della Zecca Vecchia 26
50122 Firenze
Una Hotel Vittoria
Via Pisana 59 (GPS: Piazza Pier Vettori)
50143 Firenze
Room Mate Isabella
Via Dei Tornabuoni 13
50123 Firenze
Room Mate Luca
Via Ventisette Aprile 3
50129 Firenze
Palazzo Ruspoli
Via De'Martelli 5
50129 Firenze
Rosary Garden Hotel
Via di Ripoli 169
50126 Firenze
Hotel Lungarno
Borgo San Jacopo 14
50125 Firenze
Hotel Pensione Ottaviani
Piazza Ottaviani 1
50123 Firenze
Porta al Prato Residence
Via Ponte Alle Mosse, 16
50144 Firenze
Villino il Leone
Via Lorenzo Bellini 12-14
50124 Firenze
Hotel Raffaello
Viale Giovan Battista Morgagni 19
50134 Firenze
Hotel Bernini Palace
Piazza di San Firenze 29
50122 Firenze
Hotel Marignolle relais & charme
Via San Quirichino 16
50124 Firenze

Firenze: città ricca di cultura, da vedere e da scoprire

Cattedrale di Santa maria del Fiore

Firenze, la culla del Rinascimento, come è comunente detta è un centro ricco di cultura, arte e storia, meta di migliaia di turisti ogni anno provenienti da ogni parte d'Italia e del mondo.

Una passeggiata nel centro storico

D'obbligo è una passeggiata a piedi nel centro storico per vedere i numerosi monumenti e palazzi storici più noti, come Palazzo Vecchio, che si trova in piazza della Signoria ed è la sede del comune o Palazzo Strozzi, uno dei più bei palazzi rinascimentali italiani. Tante anche le chiese e basiliche, esempi e canoni di arte e architettura di fama mondiale, come la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo della città, e di fronte il Battistero di San Giovanni Battista, patrono di Firenze. La Basilica di Santa Croce, nell'omonima piazza è una delle più grandi chiese francescane e nel centro storico si piò ammirare anche la Basilica di San Lorenzo e la nota Basilica di Santa Maria Novella. Impossibile poi non attraversare il Ponte Vecchio per recarsi in Oltrarno: è uno dei simboli di Firenze e uno dei ponti più famosi del mondo.

La Galleria degli Uffizi

Una visita in tutta calma e relax va sicuramente fatta alla Galleria degli Uffizi, uno dei musei più famosi al mondo, per le sue straordinarie opere e capolavori unici. La Galleria vanta dipinti e opere di artisti come Giotto, Piero della Francesca, Beato Angelico, Leonardo da Vinci, Raffaello, Michelangelo, Caravaggio, per citarne alcuni e raccolte di pittori stranieri come, tra gli altri Rembrandt e Rubens.

Il Polo museale fiorentino

Oltre agli Uffizi, tanti sono i musei di Firenze da non perdere che fanno parte del Polo museale fiorentino. La Galleria dell'Accademia è conosciuta soprattutto per alcune sculture di Michelangelo che ospita: i Prigioni, il San Matteo e in particolare il famoso David. Il Museo Nazionale del Bargello conserva alcune delle più importanti sculture del Rinascimento, tra le quali capolavori di Donatello, di Luca della Robbia, del Verrocchio, di Michelangelo e del Cellini. Il Museo delle Cappelle Medicee, che si trova nella Chiesa di san Lorenzo è costituito dalla Sagrestia Nuova, disegnata da Michelangelo e dalla Cappella dei Principi, monumentale mausoleo in pietre dure. Il Museo di San Marco è noto in particolar modo per i dipinti di Beato Angelico.

Palazzo Pitti e i suoi musei

Anche Palazzo Pitti con i suoi musei e gallerie d'arte fa parte del polo museale fiorentino. Il palazzo, che si estende al giardino di Boboli, uno tra i primi e più famosi giardini italiani, è stato residenza dei granduchi di Toscana e in seguito dei re d’Italia, merita una visita a parte perché ospita diverse collezioni di opere d'arte molto diverse tra loro. La Galleria Palatina occupa il piano nobile del Palazzo, la Galleria d'Arte Moderna il secondo piano, la Galleria del Costume, è situata nella palazzina della Meridiana e con i suoi circa seimila pezzi, fra abiti antichi e moderni, accessori e costumi teatrali, è l'unico museo di storia della moda in Italia. Il Museo degli Argenti, che si trova al piano terra e al Mezzanino del Palazzo, conserva il Tesoro dei Medici, mentre il Museo delle Porcellane si trova nella Palazzina detta del Cavaliere e raccoglie le più belle porcellane d'Europa.

Le stelle si basano su un'autoclassificazione degli hotel, così come sulle esperienze di HOTEL INFO e dei suoi clienti. I dettagli sono disponibili in Condizioni Generali di Contratto.